Creme snellenti fai da te che funzionano: come prepararle

Come fare una crema snellente fai da te

Tra tutti i problemi che affliggono il nostro corpo, la cellulite è forse il peggiore. Ci colpisce a qualsiasi età e qualunque sia il nostro fisico, nessuno escluso e le armi a nostra disposizione, come le creme snellenti, sono piuttosto care e pertanto una soluzione fai da te non sarebbe male.
Le regole base per evitare che il tessuto adiposo si accumuli sulle zone critiche del nostro corpo, provocando quell’antiestetico effetto della pelle a buccia d’arancia, sono essenzialmente tre: praticare una moderata attività fisica, bere molta acqua ogni giorno e utilizzare creme snellenti.
Come tutti sapranno, le creme snellenti per combattere la cellulite sono anche molto costose. Ne esistono di tutti i tipi sul mercato, sia contenenti ingredienti chimici che naturali. Queste agiscono direttamente sulle zone problematiche, migliorando la circolazione sanguigna e riducendo il grasso accumulato.
Ma come fare se abbiamo bisogno di una crema ma non possiamo spendere soldi? Facile! Possiamo preparare le creme snellenti fai da te direttamente in casa con le nostre mani.

Quali sono gli ingredienti per preparare una crema snellente fai da te?

Rimedio1 contro la pelle secca anticellulite naturale

La caffeina è uno degli ingredienti principali per la nostra crema snellente fai da te.

Rimedio naturale 2 contro la cellulite

Il cacao è un’altro ingrediente fondamentale per la nostra crema snellente fai da te.

Gli ingredienti base per preparare una crema snellente fai da te che funziona sono la caffeina e il cacao. Mentre la caffeina ha proprietà diuretiche e soprattutto aiuta a eliminare liquidi e grasso, il cacao invece è anche vasodilatatore e tonificante. Se aggiungeremo il sale, potremo utilizzare questa crema come uno scrub. Il sale esfolierà bene a fondo la pelle, rimodellandone la superficie e drenandola.
Perciò per preparare la crema snellente fai da te mescoliamo in una ciotola due cucchiai di polvere di cacao amaro, comunemente usato per i dolci, due cucchiai di caffè e due di sale grosso. Per amalgamare meglio, è preferibile aggiungere anche un po’ di acqua calda, quel tanto che basta per ottenere una consistenza cremosa e non troppo liquida. Utilizziamo la nostra crema snellente fatta in casa direttamente sotto la doccia. Bagnamo la nostra pelle alternando acqua calda e acqua fredda, così da riattivare la circolazione. Preleviamo una noce di prodotto e spalmiamolo sulle zone critiche. Il sale farà da esfoliante, così aiuterà a eliminare anche le cellule morte della pelle; vedrete che la crema snellente fai da te in questo modo funzionerà bene.

Crema snellente fai da te come usarla

Come si utilizza questa crema snellente fai da te?

Massaggiamo con movimenti circolari su pancia, fianchi e cosce, o comunque su tutte le zone critiche del nostro corpo dove attacca di più la cellulite. Quindi sciacquiamo completamente, senza aggiungere sapone, altrimenti laveremo via anche il principio attivo che permette alla crema snellente fai da te di fuzionare.
In linea di massima è consigliabile fare questo scrub ogni volta che si fa la doccia, o comunque tre volte a settimana. Solo così otterremo una pelle liscia e tonificata all’ennesima potenza con la crema snellente fai da te.



Metti mi piace e riceverai in bacheca le offerte migliori sui prodotti snellenti a basso prezzo!

4 Comments to Creme snellenti fai da te che funzionano: come prepararle

  1. Marta ha detto:

    Alla fine sia la caffeina e sia il cacao possano essere delle armi efficaci da usare contro la cellulite tramite le creme snellenti ma sarebbe interessante una guida su come preparare le creme snellenti da casa un po più completa, per esempio con qualche passaggio in più.

    • cremesnellenti ha detto:

      Grazie Marta!
      Anche altri elementi oltre alla caffeina e al cacao possono essere di valido aiuto per supportare l’azione delle creme snellenti sulla pelle! Se ti interessa l’argomento abbiamo scritto un articolo sul blog riguardo ai materiali migliori che vengono usati per preparare le creme snellenti che funzionano meglio sulle varie regioni del corpo (generalmente braccia, fianchi, pancia, gambe, viso e polpacci); ti invitiamo a leggerlo e a continuare a seguirci per scoprire sempre di più sulle offerte snellenti!
      Ciao 🙂

  2. SkinnerE ha detto:

    Si ma volete mettere tutto il tempo che ci vuole per fare una crema snellente e poi per alla fine avere solo una specie di brodaglia inguardabile?

  3. Sena ha detto:

    Un giorno proverò a fare una crema snellente per me da sola a casa, almeno sarà divertente spero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *