Creme snellenti per gambe, pancia e fianchi: funzionano?

Le creme snellenti funzionano? Sono tanti i prodotti che promettono miglioramenti contro la cellulite, e le opinioni riguardanti le varie tipologie di creme che ne parlano in maniera più approfondita probabilmente sono quelle contenute nella collezione creme snellenti visibile su Amazon.it a causa del loro numero e della certezza di trovarsi di fronte ad acquirenti certificati.

Offerte da tenere d’occhio sulle creme snellenti

Dopo aver selezionato alcune offerte fra quelle che abbiamo raccolto qui sopra (scelte tra quelle con prezzo più basso ma con opinioni positive), possiamo iniziare il nostro “viaggio” riguardante il mondo delle creme snellenti, guardando sia quelle contenenti principi attivi sintetici sia quelle invece composte da ingredienti naturali (come la crema snellente OrganiBurn).

Prima di tutto c’è da fare una precisazione: le creme snellenti che funzionano possono essere utili alle donne che hanno a che fare con la cellulite e non delle donne che sperano di perdere quintali assumendole: si tratta di un’azione rivolta più che altro al livello superficiale della pelle, assumendo creme di questo tipo certo non si riuscirà a smaltire le tonnellate (molto meglio e più giusto fare una dieta no?). Può sembrare banale ma l’equivoco spesso è dietro l’angolo.

Le creme snellenti per combattere la ritenzione di liquidi

A causa della ritenzione di liquidi si accumula più facilmente grasso a livello dell’epidermide provocando un brutto effetto estetico. In linea di massima le zone più colpite dalla cellulite sono le cosce e il sedere, insieme ai fianchi e alle braccia; le migliori creme snellenti naturali possono aiutarti a porre fine agli inestetismi della cellulite devono contenere alcuni ingredienti specifici.

Vediamo nel prossimo paragrafo alcuni degli ingredienti tipici delle creme snellenti naturali che possono aiutarti a combattere la cellulite.

 Quali sono i componenti naturali che nelle creme snellenti permettono di combattere la cellulite?
    1. La caffeina: il primo componente utile a combattere questi inestetismi è la caffeina. Comunemente contenuta nel caffè e nel thè, infatti possiede poteri benefici e riduce notevolmente le cellule adipose della pelle. Aumentando il flusso sanguigno, favorisce la rimozione delle tossine da parte del nostro organismo.
      In alternativa possiamo scegliere creme snellenti che contengono oli essenziali.
    2. Oli essenziali: l’olio di mandorle dolci, quello di finocchio o l’olio di rosmarino, è possibile tentare di ridurre la cellulite applicando regolarmente queste sostanze come creme snellenti. Donano maggiore elasticità e tonicità alla nostra pelle, attenuando il brutto effetto estetico della pelle a buccia d’arancia.
      Ad ogni modo, un altro rimedio molto utilizzato per combattere la cellulite tramite “creme snellenti” che funzionano consiste nei trattamenti a base di fanghi. Di solito dopo l’applicazione vanno risciacquati, ma comunque sono molto efficaci. Spesso sono poi arricchiti da altri ingredienti come oli ed estratti naturali, che aumentano ancora di più l’azione modellante e snellente dei fanghi su fianchi, pancia e gambe.

Controindicazioni per “creme snellenti” a base di fanghi

Come puoi osservare nelle recensioni certificate Amazon sulle creme snellenti a base di fanghi,anche se da nostra parte si raccomanda di chiedere sempre un parere al dermatologo, non ci sono particolari controindicazioni che emergono, almeno in maniera specifica, per l’uso dei fanghi, e sono facilmente reperibili in diverse versioni, a seconda dell’azienda produttrice. Basta applicare uno strato di questo prodotto sulle parti interessate dalla cellulite, come pancia e cosce, e ricoprire la pelle con la pellicola trasparente; lasciando in posa per una mezz’ora i fanghi agiranno sul tessuto adiposo e lo dreneranno, per un effetto snellente e dimagrante.

L’importante è comunque di accompagnare le creme snellenti a base di fanghi non dimenticando mai di svolgere sempre una moderata attività fisica, e di condurre uno stile di vita il più possibile sano e salutare, insieme ad un’alimentazione bilanciata, priva di grassi saturi e con pochi grassi di tipo animale; così le creme snellenti per pancia e fianchi avranno più  probabilità di successo.

Creme snellenti in commercio per pancia e fianchi che funzionano

In questa sezione della nostra guida alle creme snellenti elencheremo alcune delle creme più in voga del mercato, o perlomeno tra le più vendute. Prima però riproponiamo l’elenco di offerte consigliate che abbiamo selezionato in base ai prezzi e alle opinioni positive sulle creme: non per forza infatti le più vendute sono le migliori e valutare anche altre marche può essere una buona idea.

Ecco invece alcune delle creme snellenti più famose:

1) Somatoline Cosmetic Trattamento Pancia e Fianchi (guarda la nostra recensione completa) è una crema snellente che sicuramente ha raggiunto una posizione di privilegio tra le più acquistate online.

Come ogni persona che fa acquisti sicuramente vorrai informarti prima di fare un acquisto, il consiglio è guardare le recensioni degli acquirenti certificati, facilmente leggibili da questo elenco prodotti Amazon.

2) Fra le creme che acquisiscono maggiore successo, una delle più veloci nella crescita degli acquisti è la crema Matt intensiva pancia e fianchi; anche in questo caso è saggio passare 2 minuti a leggere la lista dei principi attivi della crema, assieme alle recensioni verificate tramite la sua scheda Amazon.

3) 5kind clinical skincare è un marchio che prende piede e sta ugualmente acquisendo un grande numero di recensioni all’interno di Amazon; pare insoma che la sua crema snellente abbia riscontrato un discreto successo. Anche in questo caso ti rimandiamo alle recensioni Amazon, che puoi trovare qui.

4) Altra crema snellente per pancia e fianchi che ha preso un posto nella classifica mentale dei consumatori sulle migliori creme snellenti è quella Guam. Le modalità d’uso di questa crema snellente assieme alle valutazioni ed i principi attivi sono contenuti nella scheda Amazon.

Quali sono gli ingredienti naturali tra i più comuni nelle creme snellenti?

Spesso nelle creme snellenti viene impiegata a livello locale la caffeina; un altro principio attivo spesso usato nelle creme snellenti  è l’estratto di edera, ovviamente da applicare sulla pelle e contenuto nelle creme.

Negli ingredienti delle creme snellenti a volte troviamo anche la centella, un’altra pianta dalle proprietà snellenti (sulla pelle) che viene utilizzata nelle creme snellenti per pancia, fianchi e gambe. Ovviamente si parla del principio attivo della pianta, non della pianta presa di per sè e quindi della sua diretta applicazione sulla cute dopo i procedimenti utilizzati per prepararne una crema snellente.

Perchè le creme a base di centella e di edera funzionano? Le proprietà di queste piante permettono, una volta applicate nel modo corretto sulla pelle, di migliorare la circolazione e provvedono a limitare il ristagno dei liquidi grazie alla rutina.

Anche gli oli essenziali, come quelli per i massaggi, possono aiutare, e spesso accompagnano altri trattamenti come i famosi massaggi anticellulite (che se fatti con calma sono anche un modo per rilassarsi e predere tempo per sé).

Quali sono le creme che funzionano?

Oltre a una sana ed equilibrata alimentazione, oltre alla corretta idratazione, oltre alle ore ed ore di sedute in palestra, un rimedio per la cellulite è rappresentato dalle varie creme snellenti. Non dimenticare mai che esistono anche altre cose, come quelle che abbiamo appena elencato, e che possono contribuire non solo a migliorare la tua relazione con la pelle ma anche al benessere della tua salute in generale.

Detto questo, sotto puoi vedere un “riepilogo generale” di alcune offerte selezionate da Amazon sulle creme snellenti.